Rom rinchiuse in gabbiotto: atto coraggioso, i due dipendenti meritano un premio

Rom rinchiuse in gabbiotto: Lega, atto coraggioso merita premio = (AGI) – Roma, 25 feb. – “Giu’ le mani dai due dipendenti del supermercato Lidl che hanno rinchiuso due rom. La sinistra italiana, confermando il suo squallore totale, se la prende con Matteo Salvini che ha giustamente difeso questi due lavoratori autori di un gesto coraggioso”. Lo afferma in una nota Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega Nord, che spiega: “Quotidianamente assistiamo a nomadi che si rendono responsabili di furti di ogni tipo restando completamente impuniti. Questa e’ la vera illegalita’ e non certo quella dei due dipendenti Lidl. Ma il PD e il ciarpame di sinistra se la prendono con chi ha fatto un gesto comprensibile e non condannabile, anziche’ garantire ordine e sicurezza. Il Pd e i suoi alleati-servi si confermano partiti anti-italiani e pericolosi. Massima solidarieta’ ai due lavoratori Lidl che non vanno ne’ indagati ne’ licenziati. Anzi, meriterebbero un premio”, conclude l’esponente leghista. (AGI)

Lascia un commento