Iwobi: PD razzista, vuole sostituzione etnica degli italiani


Migranti:
Iwobi(Ln),Pd razzista,vuole annientamento italiani (ANSA) – ROMA, 24 FEB – “Solo nella giornata di ieri, 23 febbraio, sono sbarcati in Italia altri 1.700 finti profughi. Il nostro Paese, per colpa del governo Gentiloni-Renzi, continua nella politica folle delle porte spalancate e dell’invasione programmata. Il PD, ormai e’ evidente, e’ un partito razzista nei confronti degli italiani che, d’accordo con l’Europa delle banche, punta alla sostituzione etnica del popolo italiano con nuovi schiavi da pagare 2 euro all’ora per la gioia delle multinazionali e di chi lucra sul business dell’immigrazione”. Cosi’ in una nota Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza della Lega Nord. “Il PD – aggiunge – ha la responsabilita’ gravissima di importare potenziali terroristi islamici e di creare le condizioni per violenze tra italiani e stranieri e tra gli stessi stranieri. Tra le vittime di questa invasione di clandestini ci sono anche i tanti immigrati regolari che vogliono il rispetto delle leggi e che per questo sono sempre piu’ vicini alla Lega e a Matteo Salvini. Il PD che si sta preparando alle finte primarie, di cui non importa nulla a nessuno (se non ai media di regime), e’ il nuovo partito fascista italiano. Un fascismo travestito da finto buonismo ma che ha come fine ultimo l’annientamento del popolo italiano. Vanno fermati. A tutti i costi”.(ANSA).

Lascia un commento