Governo, Iwobi (Lega): Italia è diventata Paese in cui c’è paura di vivere

Governo, Iwobi (Lega): Italia è diventata Paese in cui c’è paura di vivere – Roma, 17 ott. (LaPresse) – “Sei anni di governi Pd ci consegnano un Paese allo sbando. Un Paese dove chi giustamente si difende, o difendi i propri cari, e uccide un ladro/criminale viene indagato per omicidio. Un Paese dove continuano gli sbarchi di finti profughi, molti minori non accompagnati, con il governo che non muove un dito. Un Paese dove chi delinque esce dal carcere dopo poche ore in molti casi facendosi beffa delle forze dell’ordine. Un Paese dove le città sono Far West in mano ad ogni tipo di criminalità. Un Paese dove c’è davvero paura di vivere. E la risposta del Pd a questi drammi è lo ius soli. Follia totale. Follia pura. Gli italiani tra pochi mesi andranno alle urne e soltanto un governo a guida Salvini potrà riportare ordine, sicurezza e un’immigrazione controllata. Chi voterà Pd alle prossime elezioni, di fatto, commetterà un crimine contro il popolo italiano”. Lo afferma in un comunicato Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega Nord.

Lascia un commento