Iwobi: “Sullo Ius Soli siamo pronti a far le barricate”

CITTADINANZA: IWOBI (LEGA), SU IUS SOLI PRONTI A BARRICATE = Roma, 18 ott. (AdnKronos) – “E’ di oggi la notizia che forse lo ius soli arriverà in Aula al Senato il 15 novembre. Non ci pensi nemmeno il Pd e non osi forzare la mano, troverà un’opposizione durissima in Parlamento e nelle piazze. La Lega è pronta alle barricate e a sollevare il Paese contro il Partito (anti)democratico”. Lo afferma Tony IWOBI, responsabile Sicurezza e immigrazione della Lega. “Se proprio vogliono questa legge scellerata e razzista, sia contro gli italiani sia contro gli stessi stranieri, la mettano nel programma elettorale -aggiunge- e chiedano i voti ai cittadini. Approvare lo ius soli a fine legislatura sarebbe un colpo di mano gravissimo, un colpo di Stato contro il popolo italiano. E’ bene che i signori del Pd sappiano che la Lega non lo permetterà. Siamo pronti a bloccare il Paese e a chiedere la rivolta contro il Pd e i suoi indegni parlamentari”. “Il Pd -conclude IWOBI- approvi la legge di Bilancio e dopo l’ok alla riforma elettorale si sciolgano immediatamente le Camere per andare nel più breve tempo possibile alle urne. Gentiloni e Renzi hanno già fatto troppi danni e devono solo sparire per sempre dalla circolazione”.

Lascia un commento