Migranti sgomberati: Iwobi,solidarietà alle Forze dell’Ordine aggredite

Migranti sgomberati:Iwobi,solidarieta’ Forze Ordine aggredite

Migranti sgomberati:Iwobi,solidarieta’ Forze Ordine aggredite (ANSA) – ROMA, 24 AGO – “Totale solidarieta’ alle forze dell’ordine brutalmente aggredite da finti profughi durante uno sgombero a Roma. I veri responsabili di queste violenze inaudite e inaccettabili stanno a Palazzo Chigi e al ministero dell’Interno. I nodi stanno venendo al pettine. La scellerata politica delle porte aperte dei governo PD sta generando violenza e caos. Questi personaggi, nella stragrande maggioranza clandestini, vanno sistemati e spediti a casa dei parlamentari del PD. Vadano a vivere con loro e con le loro famiglie cosi’ i signori del Partito (anti)Democratico e razzista la smetteranno di fare i buonisti a spese del popolo italiano e degli stranieri regolari”. Lo afferma in un comunicato Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega Nord.(ANSA).

Lascia un commento