Migranti: Iwobi(Ln), vescovi africani sposano motto leghista

 

Migranti: Iwobi(Ln), vescovi africani sposano motto leghista “Aiutiamoli a casa loro”. Papa non garantisce futuro (ANSA) – ROMA, 27 DIC – “‘Emigranti, restate e create ricchezza qui'”. Le parole condivisibili dei vescovi africani sono lezioni di civilta’ per Papa Francesco. Insistere con l’accoglienza a tutti i costi produce solo schiavismo e morte. Quale futuro puo’ garantire il Pontefice a chi arriva in Italia e in Europa con i barconi? Chi sa se alla Chiesa italiana e nel governo Pd i disperati africani fanno comodo, salvo poi scaricarli sulle periferie con gravi problemi di sicurezza e ordine pubblico e la totale mancanza di rispetto per la dignita’ umana. Dai vescovi africani arriva una lezione di civilta’ ai finti buonisti che ormai sanno solo parlare di accoglienza a tutti i costi e di ius soli. I vescovi africani sposano in pieno il motto leghista ‘aiutiamoli a casa loro'”. Lo afferma in un comunicato Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Immigrazione della Lega.(ANSA). DEL 27-DIC-17 13:59 NNNN

Lascia un commento