Migranti. IWOBI: Italia ridotta da PD a immenso campo profughi.

Migranti. IWOBI: Italia ridotta da PD a immenso campo profughi. – Roma, 18 gen. – “513 a Catania, 200 a Palermo, 250 soccorsi al largo della Libia. Le misure del governo Gentiloni-Minniti-Renzi hanno prodotto il boom di sbarchi dal primo gennaio 2018. Il Pd manda i militari in Niger e poi lascia che l’Italia venga invasa come mai prima. Siamo al record dei record di sbarchi di finti profughi che tutti i Paesi civili e normali del mondo non fanno entrare, respingono e rimpatriano. Il 4 marzo gli italiani non si dimenticheranno di chi ha ridotto il nostro Paese come un immenso campo profughi (finti) per la gioia di chi lucra e specula con il business dell’immigrazione. Con il voto in massa alla Lega e con Salvini premier finalmente ci sarà la svolta. La svolta della legalità. Asilo a chi scappa davvero da guerre e conflitti e respingimenti per i migranti economici. Espulsioni per chi è sul territorio nazionale senza alcun diritto di esserci. L’Italia diventerà uno Stato normale con la Lega al governo”. Lo afferma in un comunicato Tony IWOBI, responsabile federale Dipartimento Immigrazione della Lega.

Lascia un commento