Iwobi:”La spinta del PD per lo ius soli è una mossa da partito fascista”

 

Ius soli: Iwobi,spinta Pd per legge e’ mossa partito fascista

Democratici responsabili bagarre in
Aula Senato (ANSA) – ROMA, 15 GIU – “La bagarre al Senato sullo Ius soli
ha un solo responsabile: il Partito Democratico”. Lo afferma Tony Iwobi,
responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega
Nord. “La forzatura del partito di Renzi per introdurre una legge
anti-democratica – dice Iwobi – e che punta alla distruzione etnica del
popolo italiano e’ una mossa da partito fascista che va combattuta con
tutti i mezzi. Il Pd vuole regalare la cittadinanza solo per motivi
elettorali senza preoccuparsi che in Francia e nel Regno Unito proprio
figli di immigrati e cittadini francesi e britannici si sono resi
responsabili di attentati terroristici che hanno ucciso numerosi
innocenti. Il Pd e’ chiaramente un partito anti-italiani, un partito che
con il suo finto buonismo a parole difende la solidarieta’ ma nei fatti
importa schiavi per le multinazionali, massacrando i lavoratori italiani
(immigrati regolari compresi), solo nella speranza di raccogliere
qualche voto in piu’. Il Pd va cacciato con le buone o con le cattive,
ma comunque con la determinazione, dal governo del Paese. Subito”.
(ANSA). SCA-COM 15-GIU-17 16:14 NNNN

Lascia un commento