Terrorismo, Iwobi: è guerra, passiamo alle maniere forti

TERRORISMO. IWOBI (LEGA): È GUERRA, PASSIAMO ALLE MANIERE FORTI

TERRORISMO. IWOBI (LEGA): È GUERRA, PASSIAMO ALLE MANIERE FORTI (DIRE) Roma, 18 ago. – “La Spagna ieri. La Finlandia oggi. Ormai e’ chiaro che l’Europa e’ sotto attacco terroristico islamico. E’ bene sottolineare che si tratta di terroristi che hanno una matrice ben chiara e definita, quella dell’Islam. Non si generalizza, certo, ma Barcellona e Turku dimostrano che la piena integrazione non e’ possibile. L’Europa e’ colpevole di non far nulla se non accendere candele e piangere lacrime di coccodrillo”. Lo afferma in un comunicato Tony IWOBI, responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega Nord. “Serve immediatamente un piano di controllo a tappeto con le forze dell’ordine e con l’esercito di tutte le moschee e di tutti i centri islamici. Espellere immediatamente chiunque dia il minimo segnale di vicinanza o di copertura ai terroristi. Chi non condanna senza se e senza ma quanto accaduto in Spagna e in Finlandia non puo’ restare ne’ in Italia ne’ in Europa. E’ ora di smetterla con i fiori e le bandiere a mezz’asta e passare alle maniere forti. L’Italia prenda atto di quanto sta accadendo e proceda immediatamente con la chiusura dei confini e con il blocco degli sbarchi di finti profughi dato che e’ gia’ molto difficile gestire il caos creato finora nel Paese dai governi del Pd. E’ ovvio che siamo in guerra. Hanno dichiarato guerra al mondo occidentale e all’Europa in particolare. Sveglia”, conclude. (Com/Lum/ Dire) 18:58 18-08-17 NNNN

 

Lascia un commento