Migranti: Lega, su assalto a Como responsabilità politica del Pd

Migranti: Lega, su assalto a Como responsabilità politica del Pd = (AGI) – Roma, 29 nov. – “Il blitz degli skinhead nella sede pro immigrati di Como è chiaramente un gesto condannabile da cui prendiamo le distanze. La Lega è sempre stata contro ogni forma di violenza. Ma la responsabilità politica delle tensioni nel nostro Paese, compreso quanto accaduto a Como, è soltanto del Partito Democratico e dei governi Renzi-Gentiloni”. Lo afferma in un comunicato Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Immigrazione della Lega Nord. “Chi porta avanti la politica buonista dell’accoglienza a tutti i costi – spiega – crea le basi per uno scontro sociale. E’ colpa della sinistra mondialista che sta trasformando l’Italia in un immenso campo di finti profughi. Con il Pd al governo quello di Como sarà solo il primo caso di una lunga e triste serie”.

Lascia un commento