Lega: Iwobi, blocco conti correnti è colpo di Stato

Lega: Iwobi, blocco conti correnti è colpo di Stato (ANSA) – ROMA, 15 SET – “Il blocco dei conti correnti della Lega è un attacco gravissimo alla democrazia. Di fatto, è un colpo di Stato contro milioni di cittadini italiani. Un partito si combatte democraticamente e nelle urne e non utilizzando la Magistratura. Le parole di ieri di Matteo Renzi qualificano il segretario del Partito (anti)Democratico. Una persona meschina e vile che attacca con menzogne la Lega solo perché è senza argomenti politici e per coprire i fallimenti del suo governo e di quello Gentiloni, in primo luogo sulla lotta all’immigrazione clandestina e sulla sicurezza. Ma non ci fermeranno. Contro tutti e contro tutto cambieremo democraticamente questo Paese”. Lo afferma in una nota Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega.

Lascia un commento