Iwobi (Lega): “Nessuno deve morire in mare, anche per questo dobbiamo fermare le partenze”

Iwobi (Lega): “Nessuno deve morire in mare, anche per questo dobbiamo fermare le partenze”
“Dobbiamo fermare le partenze. Assistenza in mare, perché nessuno deve rischiare la propria vita per un viaggio senza un futuro concreto, ma poi vanno riportati da dove sono partiti. Con Salvini premier passerà l’idea che l’Italia non accetta più chiunque. Servono respingimenti ed espulsioni per chi è in Italia senza il diritto di restarci: è compito della politica trasmettere il senso di legalità. Al contrario, accoglienza e tutela per chi davvero scappa da guerre e conflitti. Esattamente come accade in tutti i Paesi democratici del mondo”.

Lascia un commento