Ius soli: Iwobi, conquista civiltà? Una follia!

Ius soli: Iwobi (Ln), e’ conquista civilta’? Una follia

ZCZC1577/SXA XPP53892_SXA_QBXB R POL S0A QBXB Ius soli: Iwobi (Ln), e’ conquista civilta’? Una follia (ANSA) – ROMA, 19 AGO – “No alla politica dei muri e della paura’ e ‘avanti con lo ius soli che e’ una conquista di civilta”. Sono le folli e irresponsabili dichiarazioni del premier Paolo Gentiloni. All’indomani degli attentati di Barcellona e di Turku, il governo italiano conferma il suo pericolosissimo buonismo che ci sta distruggendo. Nemmeno di fronte al sangue innocente causato dai terroristi islamici, che vanno solo sterminati, il PD e’ capace di avere un sussulto di dignita’ e di serieta’”. Lo afferma in un comunicato Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega Nord che aggiunge: “Niente da fare. Ancora invasione di finti profughi e avanti con l’assurda e incomprensibile legge sullo ius soli. Questi personaggi del PD sono pericolosi e vanno assolutamente cacciati dal potere con ogni mezzo. Gentiloni come Renzi e tutto il governo stanno consegnando l’Italia e gli italiani, compresi gli immigrati regolari, nelle mani dei tagliagole dell’Isis. E’ sempre piu’ urgente una rivolta popolare per allontanare per sempre dal potere il PD. Prendano un barcone, se ne vadano in Libia e non tornino mai piu’. Sono solo degli irresponsabili. E’ evidente che non imparano nemmeno dagli errori commessi in passato dalle altre nazioni, come la Francia, la Germania, la Spagna, il Regno Unito e la Finlandia”.(ANSA). PAE 19-AGO-17 13:03 NNNN

Un pensiero riguardo “Ius soli: Iwobi, conquista civiltà? Una follia!

Lascia un commento