Immigrazione, Iwobi (Lega): il 4 marzo via il Pd e i suoi alleati.

Immigrazione, Iwobi (Lega): il 4 marzo via il Pd e i suoi alleati. (IL VELINO) Roma, 09 Gen – “1.072 migranti e rifugiati entrati in Europa via mare nella prima settimana del 2018, mentre i morti nelle traversate sono 81. Lo riferisce l’Oim, l’organizzazione internazionale per le migrazioni aggiungendo che circa 450 sono arrivati in Italia. Ecco le cifre che inchiodano la vergogna assoluta del governo Gentiloni-Renzi-Minniti. I signori del Pd ci hanno raccontato di aver bloccato gli sbarchi, balle. Continuano ad alimentare l’invasione programmata di finti profughi e sono la causa delle vittime in mare. Morti sulla coscienza dei politici e dei parlamentari del Pd (se ne hanno una, viene da dire a questo punto). Il 4 marzo gli italiani voteranno in massa Lega dando un calcio nel sedere (metaforico) al Pd e ai suoi alleati-servi. Solo con Matteo Salvini premier l’Italia potrà finalmente avere un’immigrazione sana e controllata, con un controllo serio e rigoroso dei confini espellendo tutti coloro che sono clandestini”. Lo afferma in un comunicato Tony Iwobi, responsabile federale Dipartimento Immigrazione della Lega.

Lascia un commento